Turismo & Sport

Ebike    MTB   Trekking    Running

Per una bella vacanza in Marocco . . . . . . . . semplicemente rivolgetevi a noi

BUONGIORNO - CIAO !

La definizione che più ci piace relativamente al lavoro che facciamo in Marocco è: “Tour Operator improprio” nel senso di impropriamente.  In effetti le nostre particolari proposte si sono evolute col tempo,  stimolate dalle richieste dei clienti ad organizzare servizi e giri turistici in Marocco. Inizialmente operavamo solo nel settore motoristico, poi con l’ apertura dell' Ex Chevalier Solitaire, siamo stati sollecitati progressivamente a delle  offerte più articolate.  Insomma una esperienza fatta ‘sul campo’ a partire dal 2002 che ci ha permesso di selezionare strutture e collaboratori affidabili ed in linea con le indicazioni del viaggiatore che a noi si rivolge.  Altra particolarità che ci permette di ottimizzare le nostre proposte è che noi abbiamo clientela esclusivamente italiana e da italiani sappiamo cosa cercare e cosa offrire.  
I nostri clienti di riferimento sono i piccoli gruppi famigliari o di amici, normalmente chi ci contatta desidera personalizzare la propria vacanza ed a noi chiede una soluzione totale oppure anche solo parte degli elementi che compongono la propria vacanza (qualche prenotazione, auto con o senza autista, un trasporto da/a, cammellata con bivacco, escursioni, ecc.).
Insieme componiamo il mosaico di una bella esperienza.
La nostra posizione nel deserto del Sahara ci privilegia quando i nostri clienti desiderano assaporare le atmosfere uniche che il nostro ambiente consente.
Dal punto di vista economico il nostro intento è di fornire un servizio personalizzato il più possibile vicino al prezzo di un pacchetto standard.

 Che dirvi di più ? Scriveteci !  ferri@cnnet.it


                                                      Giacomo

piccola raccolta di utili suggerimenti

Quando mi contattate per organizzare il vostro viaggio partite subito dall’ ind.viduazione del volo. É il primo passo da fare, poi a cascata arriva tutto il resto: hotel, sistema di trasporto, escursioni, ecc

Dovendo scegliere tra un aeroporto lontano in Italia ed uno lontano in Marocco e meglio affrontare una trasferta in Italia che in Marocco (tolto che si conosca già bene il Marocco).

Se avete pochi giorni disponibili non farcite la vacanza di un sacco di destinazioni ma dedicatevi ad alcuni obiettivi. Il rischio è di passare l’80% del tempo in macchina.

Quando ritirate una vettura dal noleggio controllate bene: i documenti, libretto e assicurazione, poi la carrozzeria, la ruota di scorta – crick – utensili, la pressione pneumatici ed in caso di problemi segnalatelo subito.

Io consiglio sempre in caso di affitto di una vettura di optare per un modello un po’ più robusto che la classica ‘scatoletta’, sono poche decine di euro di differenza, ma niente rispetto ad essere più protetti .

Sconsiglio vivamente di viaggiare al crepuscolo e nelle prime ore notturne. Le strade sono piene di biciclette, di motorini, di carretti,  senza luci ne catarifrangenti.

Delle pietre poste al bordo della strada per i marocchini è la segnalazione di un cedimento del manto stradale oppure di pericolo. Occhio !

Il segno con la mano che per noi corrisponde a “così così” in Marocco significa “rallenta!”

Il controllo della velocità da parte della polizia è notevole, rispettate i limiti.